FINALE Padova-Modena 0-1 (40′ st Mazzarani). Quarta sconfitta consecutiva, i tifosi contestano la squadra

di Redazione PadovaSport.TV

PADOVA   0

MODENA   1

PADOVA: Silvestri; Rispoli, Legati, Cionek, Gallozzi; Cuffa, De Feudis, De Vitis; Cutolo, Bonazzoli, Farias

A disp.: Calderoni, Acka, Ze’ Eduardo, Galli, Babacar, Raimondi, Vantaggiato

All.: Fulvio Pea

 

MODENA: Manfredini; Gozzi, Andelkovic, Perna, Gulan; Lazarevic, Signori, Osuji, Surraco, Stanco, Ardemagni

A disp.: Di Stasio, Minarini, Aldrovandi, Nardini, Mazzarani, Piscitella, Maiorino

All.: Walter Novellino

ARIBITRO: Pinzani di Empoli. Ammoniti: Surraco, Lazarevic, Osuji.

NOTE: 1′ di silenzio per commemorare il grande atleta Pietro Mennea, scomparso pochi giorni fa. Spettatori: 5462

 

SECONDO TEMPO

48′ – È finita. Quarta sconfitta consecutiva per il Padova, passa anche il Modena.

45′ – Schemi saltati, Padova alla ricerca disperata del pareggio.

43′ – Si alzano intanto cori contro la squadra e contro Baraldi. Situazione molto tesa, c’è aria di contestazione.

40′ – GOL DEL MODENA, ha segnato Mazzarani. Il centrocampista gialloblù colpisce di testa approfittando di una palla vagante. 

39′ – Pea tenta la carta Raimondi. Il padovano prende il posto di Bonazzoli, che esce tra gli applausi.

32′ – Esce Lazarevic, entra Piscitella, terzo e ultimo cambio per il Modena.

28′ – Esce Cutolo, entra Vantaggiato.

26′ – Pronto ad entrare Daniele Vantaggiato. 

24′ – Esce Stanco entra Mazzarani, il Modena cerca di conservare il risultato.

24′ – Il portiere del Modena anticipa Farias in uscita, Padova che non riesce a rendersi davvero pericoloso

22′ – De Vitis prova la conclusione, ma la palla si impenna ben sopra la traversa

19′ – Bell’azione di Legati che si propone in attacco. Colpo di testa deviato da capitan Perna

12′ – Esce Surraco entra Nardini, primo cambio nel Modena.

3′ – Punizione battuta da Cutolo, palla messa fuori.

1′ – Ripartiti. La Tribuna Fattori inizia a farsi sentire dopo lo “sciopero del tifo” messo in atto nel primo tempo.

PRIMO TEMPO

45 + 2: Due minuti di recupero

44′ – Traversone dalla sinistra di Lazarevic che sfiora addirittura la traversa. 

32′ – Cross dalla destra, colpo di testa improvviso di Ze Eduardo palla fuori di poco!

29′ – Farias atterra Osuji, continua il duello tra i due. Punizione per il Modena.

25′ – Cuffa chiede la sostituzione, al suo posto Ze Eduardo. L’argentino esce zoppicando (vedi foto sulla nostra pagina facebook, Clicca qui)

20′ – Lazarevic prova la conclusione, palla abbondantemente a lato.

13′ – Ardemagni tenta la conclusione in porta, direttamente da calcio di punizione. Palla deviata in corner.

9′ – Farias si invola verso la porta avversaria, ma viene anticipato da Osuji con un elegante tackle. Nulla di fatto. 

2′ – rasoterra di Cuffa, tra le braccia di Manfredini

1′ – Partiti. Gallozzi adattato al ruolo di terzino sinistro. De Vitis preferito a Galli a centrocampo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy