LE PAGELLE: Pari in tutto… Ottimo Iori!

Allenatore di calcio, opinionista sportivo, consulente calcistico

di Redazione PadovaSport.TV

Silvestri 6: Si guadagna la sufficienza ma in qualche occasione dovrebbe mostrare più determinazione. La pressione della partita che non si sblocca, forse gli favorisce qualche timore, ma ricordiamoci che è classe ‘91

Rispoli 6,5: in fase difensiva forse sbaglia solo il primo pallone della partita all’inizio in un’incertezza con Silvestri. In avanti un po’ meno efficiente del solito, ma nel complesso sopra la sufficienza

Legati 6: centrale per la prima volta con Cionek, cerca di comandare la retroguardia senza andare particolarmente in affanno contro attaccanti avversari di tutto rispetto

Cionek 6: l’assenza di Trevisan ripresenta questo giocatore che ci mette molta determinazione e bada al sodo, spazzando via ogni pallone che arriva dalle sue parti

Piccinni 7: altra prestazione positiva dell’esterno basso di Colomba, che non spinge molto (ma davanti ha Renzetti e Farias), però chiude molto bene e da sicurezza anche come ultimo uomo quando sganciamo i saltatori sulle palle inattive

De Feudis 5,5: partita un po’ anonima nella fase iniziale, poi cerca di dare di più ma non lievita di tanto. Un primo spunto in avanti solo al 62’. Poi la sostituzione. Non si discute come giocatore, ma ha bisogno di prendere ritmo partita perché non gioca da tempo

(De Vitis dal 66’) 5: non trova posizione in campo e non riesce ad incidere

Iori 8: molto bene, tanto palleggio e possesso palla. La sua regia aumenta e con lui la manovra del Padova…se sapesse incidere di più negli ultimi 25 metri, ma diamogli ancora qualche partita

Renzetti 6,5: partita a sprazzi per il nostro capitano di giornata. Tanto movimento e molta pressione sull’avversario che dalla sua parte inizia la manovra. Deve crescere in rifinitura e potrebbe arrivare di più alla conclusione

Farias 7: le azioni ‘manovrate’ più pericolose del Padova passano quasi tutte per i suoi piedi, ma ultimamente tra sfortuna e imprecisione non gli riesce lo spunto vincente

Babacar 6,5: il mezzo voto è per la traversa che poteva sbloccare il risultato. Ritorna titolare dopo oltre 3 mesi e bisogna aver pazienza, perché un conto è partire dall’inizio, un altro entrare a partita in corso. Il quarto d’ora finale del primo tempo è il migliore

(Jelenic dal 62’) 5: Colomba gli regala 30 minuti con l’intento di bloccare le avanzate del Brescia sulla nostra destra, probabilmente sembra anche riuscirci ma nella fase offensiva lascia a desiderare

Cutolo 6,5: si fa sempre dare il pallone, manovra e tenta di andare alla conclusione e in un paio di occasioni ci riesce pure. Gli manca un po’ il gol e un po’ di incisivata negli ultimi 20 metri

(Raimondi dal 79’) s.v.: pochi minuti per lui, non si può pretendere

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy