LIVE: Padova-San Paolo 6-1

di Redazione PadovaSport.TV

Segui in tempo reale l’amichevole dei biancoscudati contro il San Paolo (serie D).

PADOVA (4-3-3): Pelizzoli; Legati, Giovannini (De Biasi dal 1′ st), Portin, Franco; Cuffa, Italiano, Osuji; Cutolo, Ruopolo (Diakite dal 1′ st), Jelenic (Gallozzi dal 22′ st). (A disposizione: Cano, Perin, Donati, Schiavi, Trevisan, Renzetti, Milanetto, Bovo, Marcolini, Drame, Vicente, Talato. All. Dal Canto).

SAN PAOLO (4-2-3-1): Rosiglioni (Rosellini dal 40 ‘st); Masiero (Goldin dal 42′ st), Arcaba, Formentin (Zanetti dal 39′ pt), Zanon (Bovo dal 1′ st); Lestani (Favaro dal 40′ st), Bizzaro (Cortella dal 18′ st) (Galderisi dal 30′ st); Raffaelli (Michelotto dal 1′ st), Nicoletti (Gassama Keba dal 22′ st), Bonato (Masiero dal 42′ st); Bisso (Stefanelli 37’ st). All. Fonti).

42′ st: Il San Paolo ha utilizzato tutti i cambi. Il Padova si è limitato a tre cambi, visto l’impegno ravvicinato contro l’Este di domani sera.

40′ st’: Gol di Diakitè che ruba palla al portiere e segna il sesto gol.

34′ st: Salvataggio di De Biasi su Galderisi, poco prima palo di Masiero. San Paolo vicino al 5-2.

32′ st: Il ritmo è calato vistosamente. Palleggi a metà campo

31′ st: Gallozzi sta giocando da esterno destro nel tridente.

30′ st: Esce Cortella entra Galderisi jr nel San Paolo.

20′ st: Cutolo riceve palla da Italiano (cross perfetto), poi sbaglia la conclusione di destro. Applausi.

11′ st: Gran conclusione di Michelotto (San Paolo) di destro dopo progressione sulla destra. Palla a lato.

1′ st: De Biasi per Giovannini e Diakite per Ruopolo sono i due cambi del Padova

……

45′: L’arbitro fischia la fine del primo tempo.

42′: Grande parata di Pelizzoli su Zanon. Il portiere del Padova si oppone con classe alla conclusione del difensore del San Paolo.

39‘: Cambio nel San Paolo: esce Formentin entra Zanetti

37′: Ancora un’autorete, questa volta è Arcaba a insaccare di testa nella propria porta. Padova 5 San Paolo 1.

33′: Quarto gol del Padova, autorete di Formentin.

28′: Terzo gol del Padova, a segno Jelenic. Conclusione di sinistro da distanza ravvicinata. 3-1.

21′: Ancora un’invenzione di Cutolo: su passaggio di Italiano, l’ex Crotone supera il portiere del San Paolo con uno spettacolare pallonetto! Raddoppio del Padova

19′: Gran conclusione di destro di Cutolo dopo azione personale sulla destra, Rosiglioni respinge, Osuji insacca al volo sul secondo palo. Pareggio del Padova

15′: Buona azione di Franco che riesce a crossare dal fondo e conquistare l’angolo

12′: Azione strepitosa di Raffaelli del San Paolo che con una veloce progressione si porta in area saltando due difensori come birilli, la difesa respinge la conclusione, ma Bisso anticipa tutti e insacca: San Paolo in vantaggio. Applausi per Raffaelli (che è di proprietà del Padova nonchè cugino di Rossettini del Siena).

5′ – Cross dalla sinistra di Jelenic, Ruopolo sbaglia l’aggancio. Galderisi applaude dalla tribuna.

3′- Dal campo si sentono le urla del capitano del San Paolo, Arcaba, 38 anni, arcigno difensore centrale che cercherà di bloccare Ruopolo.

1′ – Fischio d’inizio. (Nel frattempo hanno preso posto in tribuna stampa anche Foschi, Sottovia e De Franceschi.

ore 18.04: Squadre schierate in campo. Un migliaio circa gli spettatori presenti all’Euganeo.

ore 17.59: Ecco le formazioni (vedi tabellino).

ore 17.56: L’addetto stampa Candotti legge le formazioni.

ore 17.54: Tribuna stampa e tribuna centrale semi deserte, qualche ex biancoscudato presente. Arriva anche la coppia Perla-Nanu Galderisi (in campo c’è anche il figlio, con la maglia del San Paolo).

ore 17.52: Riscaldamento in campo per entrambe le squadre.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy