primo piano

Padova-Reggina, le pagelle. Finalmente Cutolo, Farias devastante

Anania 6,5: Nulla può sui due gol subiti, sul primo oltretutto c’è un sospetto fuorigioco. Per il resto gara attenta, senza sbavature. Thiago Cionek 6,5: Continua la brillante serie consecutiva di prestazioni sopra la media. Senso della...

Redazione PadovaSport.TV

Anania 6,5: Nulla può sui due gol subiti, sul primo oltretutto c'è un sospetto fuorigioco. Per il resto gara attenta, senza sbavature.

Thiago Cionek 6,5: Continua la brillante serie consecutiva di prestazioni sopra la media. Senso della posizione e concentrazione. 

Piccioni 6: Buona prova anche per l'esperto difensore, se si accettuano un paio di sbavature.

Trevisan 6: Qualche responsabilità sulla rete del 3-2 di Adejo che fa tremare il Padova, ma per il resto della gara merita solo applausi.

Rispoli 7: Ora c'è anche la precisione. Due cross perfetti per Cuffa, il primo l'argentino lo sbaglia, il secondo no. Bergamelli suda le proverbiali sette camicie per tenerlo a bada.

Viviani 6,5: Passaggi semplici ma intelligenti, pare si sia calato davvero nello spirito della serie B. Padova lo aspettava con ansia, il suo debutto ha convinto tutti. 

(Nwankwo): s.v.

Cuffa 6,5: Aveva bagnato l'esordio stagionale con un gol, per le 100 presenze non poteva festeggiare diversamente... 

(Ze’ Eduardo) 6: Entra e dà una mano sostanziosa alla difesa.

Renzetti 7: Ottimo in fase di copertura, bravo e puntuale nelle chiusure. Dalle sue parti non si passa.

Farìas 7,5: Pea lo ha rigenerato letteralmente, dietro le punte è devastante e dimostra di trovarsi perfettamente a suo agio. Il gol è il giusto premio dopo una serie di ottime prestazioni. 

Babacar 6: Non ha tempo di mettersi in luce, esce per infortunio. Nei prossimi giorni capiremo se si tratta di qualcosa di serio, o meno. 

(Granoche) 5,5: Clamoroso il gol mancato sotto porta, dopo la respinta del portiere Baiocco. La dea bendata sembrava si fosse ricordato di lui offrendo all'uruguaiano un'occasione gol di quelle che non si possono sbagliare. E invece... Peccato davvero, perchè qualcosa di buono si era visto nei minuti precedenti. 

Cutolo 7: Finalmente, lo aspettavamo tutti. Un gol dei suoi, qualità e sacrificio in campo. Proprio quello che vuole Pea.