Si riprende a Bresseo, sabato arriva la Pro Vercelli ormai spacciata

di Redazione PadovaSport.TV

Il Padova torna al lavoro (Bresseo, ore 15) dopo la sconfitta casalinga contro il Vicenza, che ha tutta l’aria di un incidente di percorso. Il calendario offre la possibilità ai biancoscudati di riscattarsi immediatamente, sabato, ancora in casa, contro la modesta Pro Vercelli. I piemontesi, secondo la quasi totalità degli addetti ai lavori, sono ormai spacciati. La sconfitta in casa nello scontro diretto con il Lanciano ha il sapore della resa. “In estate mi aspettavo molto di più dai piemontesi – ha detto Nicola Binda, giornalista della Gazzetta, ospite negli studi di Sportitalia – Non hanno trovato la quadratura del cerchio e sono corsi al riparo nel mercato di gennaio, tuttavia non riescono a scrollarsi di dosso alcune insicurezze. La sconfitta di oggi col Lanciano dovrebbe essere fatale per le speranze di salvezza. Direi che la Pro è abbastanza spacciata”. Queste invece le parole del difensore Martino Borghese, forse l’elemento più interessante della Pro Vercelli: “Anche a fine gara, da penultimi in classifica siamo usciti tra gli applausi. Ringrazio il pubblico e dico che andremo a Padova a cercare i tre punti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy