Verona-Padova, missione “salvare i play-off”

di Redazione PadovaSport.TV

La sconfitta del Varese impone al Verona di vincere per portare a +10 il vantaggio sul quarto posto. La convincente vittoria di Bari ha ridato entusiasmo alla squadra di Mandorlini e i risultati alterni di chi insegue danno ulteriore ossigeno alle speranze di promozione senza spareggi. Anche il Padova ha trovato la vittoria che mancava da settimane e ora ha l’occasione di puntellare il sesto posto che vale i playoff. Nei Verona tornano Moras e Hallfredsson, ancora fuori Bacinovic. Mandorlini dovrebbe abbassare Martinho sulla linea difensiva, mentre in avanti Carrozza è favorito su Gomez, confermato Cacia alla ricerca della forma migliore. Colomba non recupera Piccinni e Vantaggiato, così Renzetti giocherà ancora in difesa a sinistra, mentre Babacar in attacco potrebbe fare la staffetta con Bonazzoli. Scelta aperta a centrocampo per un posto tra Viviani e De Vitis.

Tifosi. Sarà una serata di passione per i circa 400 tifosi biancoscudati che questa sera prenderanno posto nel settore Ospiti dello stadio Bentegodi, per supportare da vicino il Padova di Franco Colomba e spingerlo all’impresa nella tana del lupo: la sfida è complicata, anche un punto sarebbe un buon risultato, di certo c’è che i supporters avranno di che soffrire. Ma anche la vigilia non è stata poco movimentata: in tanti, infatti, si sono visti respingere la richiesta del tagliando di accesso dal circuito Ticketone. A causa di un disservizio informatico, sia su internet che nelle tabaccherie abilitate, il sistema della catena di ticketing ha chiuso le vendite già ieri mattina, nonostante il limite fosse fissato alle ore 19. Alcuni tifosi hanno ripiegato, non senza difficoltà, sul circuito Best Union, certamente meno accessibile rispetto al rodato Ticketone. Per chi invece fosse rimasto a bocca asciutta, l’unica possibilità è quella di acquistare, Tessera del Tifoso alla mano, il tagliando stasera direttamente ai botteghini dello stadio: in questo caso, però, saranno disponibili i biglietti per tutti i settori, eccetto quello di curva Nord riservato ai tifosi biancoscudati. Ai quali la Questura raccomanda, per motivi di viabilità, di uscire al casello di Verona nord dell’Autobrennero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy