Vicenza-Padova, Cassingena: “Siamo in B per miracolo. Derby? Speriamo non vinca il migliore…”

di Redazione PadovaSport.TV

Dario Cassingena, vice presidente del Vicenza, è intervenuto questa sera durante la trasmissione PadovaSport su Cafe24. Il dirigente biancorosso ha sottolineato il valore del Padova: “Ho visto i gol di Padova-Verona, devo dire che quelle sono le vittorie che caricano di più. Noi siamo in B per miracolo, il ripescaggio è frutto di errori altrui. Eravamo partiti a luglio per fare la Lega Pro, i tasselli aggiunti hanno un po’ stravolto il lavoro estivo, stiamo affrontando un po’ di problemi dovuti a mancanza di condizione e meccanismi da perfezionare. Il Padova arriva con una struttura di gioco fatta dai primi giorni di luglio, la partita con il Verona poi ha galvanizzato i biancoscudati, soprattutto per come è maturata. La sconfitta a Bari? Fino al gol di Bellomo sembrava una partita da 30 maggio, poi il lampo del giocatore barese. E’ mancato un pizzico di fortuna. Unici a bloccare il Sassuolo? Era un turno infrasettimanale, abbiamo fatto una gara d’attesa cercando di ripartire”. Sul derby: “Mi auguro che sugli spalti vinca lo sport… Giocatori del Padova che vorrei da noi? No, sono contento dei miei. Vorrei citare Rocco dicendo che Meglio che non vinca il migliore…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy