SALA STAMPA

Sala stampa Padova-Pro Sesto, Oddo: “Piacevolmente sorpreso del primo tempo, poi calo mentale”

Sala stampa Padova-Pro Sesto, Oddo: “Piacevolmente sorpreso del primo tempo, poi calo mentale”

Le parole di mister Oddo al termine di Padova-Pro Sesto

Tommaso Rocca

Le parole di mister Oddo al termine della gara vinta contro la Pro Sesto: "Mi è piaciuto l'approccio della squadra. Sono contento per il primo tempo, venendo da due allenamenti credo abbiamo mostrato quelle cose che in settimana abbiamo provato. Sono stato piacevolmente sorpreso dai primi 45 minuti. Nella ripresa abbiamo avuto un calo mentale più che fisico. Dobbiamo creare una mentalità, soffrire ci può stare ma bisogna mantenere la testa sulla gara per 90 minuti. La sensazione è che quando la squadra sa di avere la partita in mano smette di martellare, si piace troppo e rischia qualcosa come è successo oggi nel finale. I cambi? Ho provato a dare una scossa perché il linguaggio del corpo non mi convinceva, direi che sono contento di chi è entrato. Abbiamo giocato con i due esterni d'attacco più stretti e direi che sono andati bene. Biful non ho stravolto la formazione perché in due giorni non aveva senso. Busellato? Ha sentito tirare subito, lo avevo scelto perchè avendolo già avuto sapevo che conosceva determinati movimenti lì nel mezzo. Cissè? Lo vedo più come punta centrale, poi in certe situazioni può giocare anche da esterno ma non ha le caratteristiche di Bifulco e Chiricò. Non sono venuto qui a Padova per una scampagnata, con la società l'obiettivo è di fare il meglio possibile da qui a fine stagione, poi tireremo le somme e vedremo dove siamo arrivati".

tutte le notizie di