Silenzio stampa sospeso, anzi no. Un pomeriggio di (ordinaria) fantozziana follia

Rubrica al femminile curata da Marianna Pagliarin, vicedirettrice di PadovaSport, conduttrice a Cafè24 TV e speaker a Radio Italia Anni 60

di Redazione PadovaSport.TV

Nel primo pomeriggio la Società ha diramato un comunicato che sanciva l’interruzione del silenzio stampa.

Per le 17 era fissato l’appuntamento con i giornalisti per intervistare Babacar.

Ma l’attaccante esce dallo spogliatoio e si dirige al parcheggio.

Arriva Baraldi, spiega che i giocatori stessi hanno chiesto di continuare il silenzio stampa. Loro ed il mister. Parlano solo i dirigenti.

 

Ieri la decisione di pubblicare interviste solo sul sito ufficiale.

Oggi l’annuncio sulla pagina Facebook che ai giocatori sarebbero stare rivolte le domande che i tifosi avrebbero postato sul social network.

Poche ore dopo arriva il comunicato di “fine silenzio stampa”.

Ma a Bresseo la sorpresa: dietrofront, zitti tutti (o quasi).

Un pomeriggio di (ordinaria) fantozziana follia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy