tutto cittadella

Cittadella, 0-0 a Varese

Giusto pareggio fra Varese e Cittadella, al termine di una partita tutt’altro che esaltante. Gli ospiti, costretti a fare ameno del terzino sinistro Teoldi (fermato da una improvvisa indisposizione accusata alla vigilia dell’incontro) tengono...

Redazione PadovaSport.TV

Giusto pareggio fra Varese e Cittadella, al termine di una partita tutt’altro che esaltante. Gli ospiti, costretti a fare ameno del terzino sinistro Teoldi (fermato da una improvvisa indisposizione accusata alla vigilia dell’incontro) tengono molto alta la guardia, concedendo pochi spazi ai biancorossi. Gli uomini di Sannino si fanno vedere in avanti al 10’, con un destro teso di Osuji, respinto da Villanova. Il Cittadella reagisce con l’ex Dalla Bona che, al 25’, chiama in causa Zappino con una punizione da oltre venti metri. Cinque minuti più tardi è Neto Pereira ad impegnare il portiere veneto, ancora reattivo nella risposta. Ma la palla più ghiotta della frazione iniziale capita sulla testa dell’attaccante brasiliano al 36’: Carrozza corona una bella progressione sulla sinistra con un perfetto cross per Neto Pereira che manda di poco fuori. Nella ripresa il Varese cerca di mostrarsi maggiormente incisivo. All’11’ il solito Carrozza tenta di sorprendere Villanova che ribatte la palla fra i piedi di Tripoli ma neppure l’esterno destro biancorosso trova il colpo giusto calciando sul portiere. I padroni di casa insistono senza efficacia e nemmeno nel lunghissimo recupero, concesso dall’arbitro Bagalini, gli assalti alla porta del Cittadella trovano l’esito sperato dal Varese che deve accontentarsi del pareggio dopo le due vittorie consecutive raccolte con Vicenza e Triestina.