Crisi Cittadella, i tifosi si stringono attorno alla squadra

di Redazione PadovaSport.TV

Nonostante la crisi di risultati e l’incredibile sconfitta interna contro il Novara (con sei reti subite), i tifosi del Cittadella, per bocca del Centro Coordinamento Club Granata, ribadiscono il loro incondizionato appoggio alla squadra. Riportiamo per intero il comunicato:

Il CCCG come sempre in questi momenti delicati è a totale sostegno della Società e della Squadra

Mister Foscarini vero “maestro” di stimoli in queste situazioni delicate e con una forte Dirigenza

Solo chi cade può risorgere: restare compatti poiché la Classifica vede la salvezza ancora ben in mano!

Ora le ultime 8 partite tutte “finalissime”: grande fiducia ed organizzati i pullman per Vicenza e Verona

Certamente il pesante rovescio 2-6 di ieri sera contro il Novara ha sortito sconforto e preoccupazione nei tifosi ed appassionati, ma è l’antica legge dello sport incappare in sonore sconfitte, che oltre al Cittadella ha coinvolto nel corso della loro storia numerose e blasonate squadre.

Ha destato molto stupore il calcio di rigore con espulsione del portiere Alex Cordaz, come evidenziato dalle cronache di stampa e tv, con l’amarezza espressa dal direttore generale Stefano Marchetti, ma occorre subito metabolizzare la delusione facendo leva sulla compattezza e forza di una Società e Dirigenza che ha fatto sempre della calma e serenità le proprie peculiari e fondamentali caratteristiche e stimolando al massimo i giocatori a ripartire di slancio, poiché la Classifica propone ancora ben distanti gli ultimi 3 posti della retrocessione-diretta ed un folto novero di squadre in pochi punti per i play-out!

Rilevanti diventano ora i prossimi due derby esterno a Vicenza e casalingo col Padova, che si annunciano come autentiche sfide-salvezza, dove il Citta da sempre è abituato a lottare in modo indomito ed uscendo anche da momenti ben più difficili.

Non bisogna mai mollare lottando sempre strenuamente, ricordando ad esempio due anni fa verso fine-Campionato il 16 aprile 2011 in piena “bagarre-salvezza” la “batosta” interna 0-4 con la rivale-diretta AlbinoLeffe ed uno sconforto quasi generale con lo spettro della C1, ma il sabato successivo Gorini e compagni reagirono con una magistrale partita espugnando 0-1 lo Stretto a Reggio Calabria!

Lo stesso spirito che ora i “senatori” Pierobon e Gorini devono imporre a tutto il gruppo, guidato da un saggio e preparato tecnico come Claudio Foscarini, autentico motivatore e stimolatore proprio in questi momenti di difficoltà, come dimostrato in questi eccellenti 8 anni sulla panchina granata.

Pertanto la stima e la fiducia rimangono intatti per avviarci alla stupenda e seppure sofferta 5^ salvezza consecutiva, ma proprio per questo ancor più gioiosa.

Nell’anno del 40° societario tutti dobbiamo remare uniti nelle ultime otto “finalissime”, consapevoli che il Citta è una squadra che non mollerà mai l’osso del patrimonio della Seie B, conquistata con merito e sacrifico, ricordando le straordinarie “risurrezioni” del Citta dopo negative partite in piena lotta-salvezza (il già citato 0-4 con l’Albino o la sconfitta a Trieste 3-1 etc..,).

Non c’è e non deve sussistere alcuna umiliazione per il risultato “tennistico”, la storia del calcio ne è piena negli almanacchi e la lista sarebbe veramente lunga ed anche quest’anno in Serie B ricordiamo Livorno-Spezia 1-5 o Spezia-Novara 0-6, ma poi girando immediatamente pagina.

La Classifica ora fotografa un gruppone di squadre ancora ampiamente compatte e quindi lottando come sa fare il “Citta”, con mister Foscarini gran stratega e stimolatore ed una stupenda Società alle spalle, l’obiettivo è certamente a portata di mano, occorre solo crederci e lottare fino all’ultimo minuto del Campionato, come già dimostrato con entusiasmo a Brescia.

Ed infatti la fiducia dell’ambiente è ancora completa e sono già stati organizzati e confermati i pullman per le trasferte nei derbyssimi a Vicenza e Verona, inframmezzati da quello col Padova al Tombolato.

Forza Citta… tutti insieme alla conquista della Serie B per il 6° Campionato consecutivo 2013/2014!!!

                                CENTRO COORDINAMENTO CLUB GRANATA – C.C.C.G.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy