Cittadella, beffa nel finale: passa il Pescara al Tombolato

di Redazione PadovaSport.TV

Succede tutto negli ultimissimi minuti al Tombolato: prima, all’87’, l’arbitro annulla un gol a Odgaard apparentemente regolare. Il danese si riscatta però al 92’, con la rete di testa che dà al Pescara tre punti che mancavano dal 4 gennaio.

CITTADELLA – PESCARA 0 – 1
Marcatori
: 47′ st Odgaard

CITTADELLA: Kastrati; Ghiringhelli, Perticone (C), Camigliano, Benedetti (35′ st Donnarumma); Proia (21′ st Iori), Branca, Gargiulo; D’Urso (41′ st Rosafio); Tavernelli (21′ st Beretta), Ogunseye.
A DISPOSIZIONE: Maniero, Adorni, Tsadjout, Frare, Baldini. 
Allenatore: Roberto Venturato

PESCARA: Fiorillo (C); Guth, Drudi (34′ st Capone), Scognamiglio; Balzano (30′ pt Bellanova), Dessena, Busellato (18′ st Memushaj), Maistro (18′ st Machin), Masciangelo; Giannetti (34′ st Bocchetti); Odgaard.
A DISPOSIZIONE: Alastra, Valdifiori, Galano, Rigoni, Fernandes, Nzita, Vokic.
Allenatore: Gianluca Grassadonia

ARBITRO: Antonio GIUA (Olbia)
AssistentiBerti (Prato) e Cipressa (Lecce)
IV UomoGariglio (Pinerolo)

NOTE:
Ammoniti: Busellato, Benedetti, Camigliano, Perticone, Maistro, Scognamiglio.
Espulsi: nessuno.
Angoli: 5 – 0
Recupero: 2′ e 5’
Spettatoriporte chiuse

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy