Cittadella, Branca: “Ogni notizia accresce l’incertezza. Un modo dignitoso per chiudere sarebbero gli spareggi”

Cittadella, Branca: “Ogni notizia accresce l’incertezza. Un modo dignitoso per chiudere sarebbero gli spareggi”

di Redazione PadovaSport.TV
branca

Simone Branca, centrocampista del Cittadella, ha parlato dell’attuale situazione di stallo del calcio italiano: «Se la situazione, come si spera, migliorerà, credo che si potrà ripartire – spiega, intervistato da Il Mattino – Ma applicare il protocollo sanitario proposto è difficile in Serie A, figurarsi in B. Noi dobbiamo tenerci pronti ed è l’aspetto più snervante: un giorno pare che si torni in campo, quello dopo no, quello dopo ancora non si sa più cosa accadrà, e via di questo passo. Oggi sappiamo che è stata ipotizzata la data del 18 maggio, ma niente è sicuro. E ogni notizia accresce l’incertezza. Riprendere direttamente da playoff e playout? Potrebbe consentire di terminare in modo dignitoso la stagione, ma rimangono comunque le stesse incognite sul poter giocare o no, che siano poche o tante partite. E torniamo sempre lì, alla questione dei controlli e delle strutture che Juve, Milan, Inter e Napoli magari hanno, ma che non sono a disposizione della maggior parte dei club».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy