Cittadella-Chievo, Venturato: “Playoff sarebbero traguardo meritato”

di Redazione PadovaSport.TV

Roberto Venturato ha parlato oggi alla vigilia di Cittadella-Chievo, match molto delicato in chiave playoff. Dovrà rinunciare allo squalificato Donnarumma, non ancora recuperati Benedetti (infiammazione al tallone destro), Cassandro (lesione di 1° al muscolo semitendinoso della coscia destra) e Baldini(problema muscolare). A loro si aggiunge Tsadjout che dopo la gara dello Stirpe ha riportato un problema all’inserzione dell’adduttore. Ecco le sue parole

Perdiamo Benedetti e non abbiamo nemmeno Donnarumma sulla sinistra per squalifica. La soluzione che abbiamo provato riguarda Camigliano sulla fascia, mentre non ci sarà neppure Cassandro. Ghiringhelli invece recupera, mentre si è fermato Tsadjout per un problema muscolare. Non è convocato nemmeno Baldini. Stiamo attraversando un periodo delicato, serve un risultato importante se vogliamo arrivare ai playoff. Credo sarebbe un traguardo meritato, anche se nel girone di ritorno di mancano quattro vittorie che avrebbero reso la classifica molto diversa rispetto all’attuale. Tutti noi lavoriamo per questo obiettivo, pensiamo a domani e non a martedì. La vicenda Pescara? Ci vorrebbe uniformità di giudizio, se c’è un regolamento deve valere per tutti, se interviene l’Asl poi si crea una disparità che crea una situazione anomala. Il Chievo è una squadra che gioca un buon calcio, che è molto forte sulle fasce e che all’andata ci ha messo in difficoltà. Non sono d’accordo con chi dice che il Cittadella è una squadra muscolare, penso che abbiamo dimostrato di saper fare un buon calcio. Domani dovremo mettere tutti noi stessi nella partita perché per andare ai playoff bisogna vincere qualche partita e quella di domani è un’occasione importante

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy