Serie B

Cittadella, Gorini: “Ho chiesto di essere più brutti ma efficaci. E la mia espulsione…”

Cittadella, Gorini: “Ho chiesto di essere più brutti ma efficaci. E la mia espulsione…” - immagine 1

Le parole dell'allenatore granata nel dopo gara

Redazione PadovaSport.TV

"È stato un incontro maschio, avevo chiesto alla squadra carattere. Ho chiesto di essere un po’ più brutti, ma più efficaci e siamo stati bravi a interpretare la partita". Edoardo Gorini si gode la vittoria di Reggio Calabria, che dà respiro alla classifica: "Siamo stati bravi ad andare in vantaggio. In queste partite devi cercare di fare il secondo gol – puntualizza il tecnico dei granata – la Reggina è una squadra forte, ci sta di soffrire. Kastrati nelle ultime partite non si era quasi mai sporcato i guantoni, credo sia stato molto bravo e c’è da fare i complimenti a lui, come a tutta la squadra". Gorini inoltre ritorna sull’episodio che lo ha visto venire espulso per proteste, dopo una brutta entrata di Ricci ai danni di Vita, proprio davanti la sua panchina: «Sono entrato in campo per separare i giocatori, ho sbagliato e nell’enfasi del momento sono stato un po’ troppo esagerato; chiedo scusa» conclude.

tutte le notizie di