Serie B

Cittadella, Gorini non ha fatto rimpiangere Venturato: “Si può crescere ancora”

Cittadella, Gorini non ha fatto rimpiangere Venturato: “Si può crescere ancora”

Si valutano ulteriori innesti dal mercato, ma è molto atteso il rientro di Okwonkwo

Redazione PadovaSport.TV

Edoardo Gorini non ha fatto rimpiangere Roberto Venturato, questo almeno dice questa prima parte di stagione. I granata sono rimasti altamente competitivi e sono in piena corsa promozione. Edoardo Gorini, intervistato dal Mattino, ha fatto un bilancio di fine anno: "Il voto alla squadra è 7, perché c’è il rammarico per i punti lasciati per strada. Qualcosa ci è mancato, e non mi va di parlare di sfortuna. Qualche errore l’abbiamo commesso, per leggerezza e inesperienza. L’importante è cercare di usare gli errori per crescere e io credo che sia avvenuto, perché otto risultati di fila non li ottieni per caso. La sosta forzata? Avremmo preferito giocare, mancavano solo due partite e noi stavamo vivendo un buon momento. Peraltro non credo che da qui al 15 gennaio, quando è fissata la ripresa, ci saranno grossi cambiamenti nella situazione pandemica. Ritocchi sul mercato invernale? La rosa ha dimostrato di essere competitiva e lo si è visto a Brescia, dove ci mancavano elementi importanti come Okwonwko e Baldini, ma abbiamo disputato un’ottima partita. Valuteremo se e come intervenire, ma già riavere Okwonkwo sarebbe l’acquisto più importante".

tutte le notizie di