Cittadella, l’acquisto di Baldini caldeggiato dagli ex compagni: “Adesso sono pronto per la B”

di Redazione PadovaSport.TV

L’ultimo arrivo in casa Cittadella, Enrico Baldini (dal Fano), arrivato domenica sera nella città murata, si è subito aggregato al gruppo iniziando ad allenarsi con i nuovi compagni a partire da ieri: «Qualche interessamento dei granata era già nato a giugno – spiega Baldini, intervistato dal Corriere Veneto – ma non avevo giocato così tanto e volevo giocare in una C di più alto livello prima di fare il salto. La trattativa è stata molto veloce e in pochi giorni si è concretizzata. Il direttore mi ha voluto fortemente e non c’è stato bisogno di convincermi. Come si fa a dire di no al Cittadella?». Il suo arrivo è stato caldeggiato, oltre che dalla dirigenza granata, anche dai suoi vecchi compagni di squadra, Maniero, Ogunseye e D’Urso: «Con Christian avevo giocato ad Ascoli – aggiunge Baldini – mentre Maniero e Ogunseye sono stati miei compagni nelle giovanili dell’Inter. Ho fatto tre anni fra Vercelli ed Ascoli in Serie B, ma ero tanto giovane e probabilmente non ero pronto. Adesso lo sono sicuramente di più, sono maturato come persona e come uomo e mi sento in grado di raccogliere la sfida. Penso che possa essere il momento giusto per me»

La rosa del Cittadella aggiornata al mercato di gennaio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy