Cittadella-Lecce 2-2, Ogunseye illude poi doppietta di Coda e pari di Tavernelli

di Redazione PadovaSport.TV

Il Citta guidato questa volta da Roberto Musso (collaboratore tecnico di Roberto Venturato, assente per la terza partita di fila causa Covid) pareggia contro il Lecce 2-2. Risultato giusto, che dispensa un punto a testa ad due squadre che hanno giocato a viso aperto fino alla fine. Granata in vantaggio con Ogunseye dopo un ottimo avvio:cross delizioso di D’Urso per l’attaccante, che di testa batte Gabriel.
Al 18′ pareggio del Lecce con Coda. Palla persa dai granata in attacco, contropiede ben orchestrato da Tachtsidis che libera l’attaccante salentino abile a superare Kastrati sul secondo palo. A fine primo tempo raddoppia il Lecce di nuovo con Coda. In contropiede parte Stepinski sulla destra, palla per il 9 del Lecce, che libero in centro area supera Kastrati in uscita. Al 18′ della ripresa il pareggio definitivo del Cittadella: cross di Donnarumma, colpo di testa vincente di Tavernelli in mezzo ai due centrali difensivi del Lecce.

CITTADELLA – LECCE 2 – 2
Marcatori
: 9′ pt Ogunseye, 18′ pt Coda, 44′ pt Coda, 18′ st Tavernelli

CITTADELLA: Kastrati; Vita, Adorni, Perticone, Donnarumma; Proia (37’st Gargiulo), Iori (C), Branca; D’Urso (1′ st Tavernelli); Tsadjout ( 35′ st Rosafio (43′ st Grillo)), Ogunseye.
A DISPOSIZIONE: Plechero, Camigliano, Frare, Smajlaj, Awua.
Allenatore: Roberto Musso

LECCE: Gabriel; Adjapong, Lucioni, Meccariello, Zuta (37′ st Dermaku); Bjorkengren (21′ st Majer), Tachsidis, Henderson (37′ st Calderoni); Mancosu (C) (43′ st Dubickas); Coda, Stepinsky (43′ st Listkowski).
A DISPOSIZIONE: Bleve, Borbei, Paganini, Rossettini, Monterisi, Gallo, Maselli.
Allenatore: Salvatore Lanna

ARBITRO: Marco Piccinini (Forlì)
AssistentiGrossi (Frosinone) e Saccenti (Modena)
IV UomoIlluzzi (Molfetta)

NOTE:
Ammoniti: Lucioni, Bjorkengren, Proia, Meccariello.
Espulsi: nessuno.
Angoli: 5 – 3
Recupero: 2’ e 4’
Spettatoriporte chiuse

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy