Cittadella, Paleari professore di parate: a breve uscirà un suo libro

Cittadella, Paleari professore di parate: a breve uscirà un suo libro

di Redazione PadovaSport.TV

Qualche mese fa vi avevamo parlato della collaborazione tra il portiere del Cittadella Alberto Paleari e Valerio Filippi, allenatore portieri della Chievo Woman: WannaBeAPro è un canale YouTube con video tutorial dedicato ai portieri di calcio (leggi qui). Un percorso in continua crescita che grazie ai social si è ampliato, conquistando la fiducia di ragazzi e ragazze appassionati al gioco del calcio. Durante il lockdown, non potendo registrare i video, WannaBeAPro è diventato un appuntamento su Instagram insieme a portieri professionisti e youtuber, con dirette, live chat, dove il pubblico poteva interagire inviando domande.

Dal web alla creazione di gruppi su Telegram, nei quali informavamo gli appassionati degli appuntamenti in calendario abbiamo instaurato, giorno dopo giorno, un contatto diretto e continuo con il pubblico – spiega Paleari, intervistato da L’Arena – Per tenersi in forma e fare compagnia ai ragazzi durante la quarantena abbiamo deciso di fare sedute d’allenamento online gratuite, attraverso delle keeperszoom, stanze virtuali cui gli utenti potevano accedere grazie a o un codice. Così abbiamo consolidato il nostro rapporto con loro». E appena le restrizioni post-covid si sono allentate la preparazione è tornata sui campi: «Viste le richieste abbiamo iniziato a fare delle sedute d’allenamento personalizzate individuali e frontali – dicono Paleari e Filippi – Alcuni sognano di fare il salto di categoria, altri si stanno preparando in vista della ripresa dei campionati. I progressi, seduta dopo seduta, sono evidenti e questo grazie sia al loro impegno e determinazione che alla correzione di alcuni errori. Durante il lockdown abbiamo poi strutturato dei camp che si sono svolti in queste settimane: a settembre quanto appreso sarà raccontato in un libro. Ma non vogliamo svelare altro…»

Intanto Paleari pensa anche al suo futuro di calciatore. A luglio la Lazio ha bussato alla porta del Cittadella con un’offerta per l’estremo difensore. Altre squadre potrebbero fare lo stesso, anche se non sarà facile convincere il dg granata Marchetti a liberarsi a cuor leggero di uno dei portieri più affidabili della categoria.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy