Cittadella, pari beffa con il Cosenza. Ma la prestazione è confortante

di Redazione PadovaSport.TV

Il Cittadella pregusta la vittoria fino al 90′, poi subisce il pareggio del Cosenza. I granata vanno in vantaggio subito dopo quattro minuti: cross perfetto di Donnarumma sul secondo palo dove Proia prende l’ascensore e batte di testa imparabilmente Falcone. Alla fine del secondo tempo il pari-beffa del Cosenza che punisce oltre misura gli uomini di Venturato. Transizione degli ospiti, palla che arriva a Corsi abile a battere in uscita Kastrati. Finisce 1-1, Cittadella a 36 punti (-3 dal Monza, secondo).

CITTADELLA – COSENZA 1 – 1
Marcatori
: 4′ pt Proia, 45′ st Corsi

CITTADELLA: Kastrati; Cassandro, Perticone (C), Camigliano, Donnarumma; Proia (27′ st Gargiulo), Pavan, Branca; Baldini (39′ st Beretta); Tavernelli (27′ st Rosafio), Ogunseye (14′ st Tsadjout).
A DISPOSIZIONE: Maniero, Benedetti, Adorni, D’Urso, Frare, Mastrantonio.
Allenatore: Roberto Venturato

COSENZA: Falcone; Ingrosso, Schiavi, Legittimo; Corsi (C), Petrucci (47′ st idda), Sciaudone, Vera (1′ st Ba); Tremolada (16′ st Bahlouli); Carretta (30′ st Sueva), Trotta.
A DISPOSIZIONE: Matosevic, Saracco, Bouah, Antzoulas.
Allenatore: Roberto Occhiuzzi

ARBITRO: Ivan Robilotta (Sala Consilina)
AssistentiTardino (Milano) e Ruggieri (Pescara)
IV UomoSantoro (Messina)

NOTE:
Ammoniti: Perticone, Tremolada, Branca, Petrucci, Legittimo, Proia, Sciaudone, Rosafio, Camigliano, Gargiulo
Espulsi: nessuno 
Angoli: 6 – 5
Recupero: 1′ e 4’
Spettatoriporte chiuse

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy