Cittadella-Pordenone, l’ex Strizzolo: “Andiamo al Tombolato per puntare al colpaccio”

Cittadella-Pordenone, l’ex Strizzolo: “Andiamo al Tombolato per puntare al colpaccio”

di Redazione PadovaSport.TV

“Era da un po’ di tempo che aspettavo il gol. È stata quasi una liberazione per me, dal momento che fare gol è importante per un attaccante”. Luca Strizzolo è carico a mille dopo il gol messo a segno nell’ultimo match con il Pordenone. Ora sarà uno dei quattro ex di turno di Cittadella-Pordenone (gli altri ex saranno Chiaretti, Pasa e Semenzato), in programma domani alle 14.30 al Tombolato a porte chiuse. Strizzolo martedì sera ha capitalizzato a dovere l’assist di Burrai (che sarà squalificato, come Diaw, per il derby triveneto di domani). “A inizio anno abbiamo accusato una flessione nel rendimento – spiega Strizzolo – ma dall’inizio del mese ci siamo ripresi bene, ora possiamo pensare di andare al Tombolato per puntare al colpaccio”. All’andata Pordenone-Cittadella finì 0-0, prima ancora le due squadre si erano affrontate a Tombolo, in amichevole estiva. Allora la spuntò 2-1 il Pordenone grazie proprio ai gol di Strizzolo e Chiaretti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy