gazzanet

Cittadella, si chiude il sipario sul campionato: passa il (più motivato) Cosenza

La prima stagione di Gorini termina con un buon 11esimo posto e qualche rimpianto per non essere entrati nella griglia playoff

Redazione PadovaSport.TV

Il Cittadella chiude il campionato all'undicesimo posto, con 52 punti. Un campionato tranquillo, con vista playoff fino quasi alla fine. Un buon esordio per Edoardo Gorini, al primo anno da allenatore. Ieri a Cosenza è arrivata la sconfitta, contro una squadra motivata dall'obiettivo salvezza: i calabresi grazie all'1-0 hanno strappato il pass per i playout evitando la retrocessione diretta.

La rete decisiva è stata segnata da un ragazzino, Massimo Zilli, l’attaccante che Bisoli (sempre attento ai giovani che si trova in rosa) ha buttato nella mischia a inizio ripresa dopo l’infortunio di Venturi. Davanti a circa 12 mila tifosi accorsi al Marulla, la prodezza del giovanissimo gigante friulano di Udine ha fatto la differenza: pallone raccolto da Laura che ha aperto sulla sinistra per Liotti, cross sul primo palo per Zilli il quale in tuffo di testa l’ha piazzata sul palo lontano. Adesso la doppia sfida con il Vicenza con ritorno in casa. Partita complicata, un po’ per le tante assenze che hanno condizionato Bisoli un po’ perché la tensione era alta. Il Cittadella ha cominciato bene: Varela più volte ci ha provato senza mai trovare la porta. Con il passare dei minuti il Cosenza è cresciuto, grazie anche a un altro ragazzino, quel Florenzi, pure lui classe 2002, che in mezzo al campo ha giocato con la personalità di un ragazzino. Tra i granata spazio nel finale per Saliou Thioune, attaccante classe 2004 della Primavera.

COSENZA – CITTADELLA 1 – 0

Marcatori: 20′ st Zilli

COSENZA: Matosevic; Vaisanen, Rigione (C), Vanturi (13′ st Zilli); Di Pardo, Boultam (1′ st Laura), Gerbo (13′ st Carraro), Florenzi, Liotti; Larrivey (26′ st Kongolo), Caso (40′ st Bittante).

A DISPOSIZIONE: Sarri, Carraro, Vallocchia, Bittante, Voca, Arioli, Hristov, Ndoj, Situm.

Allenatore: Pierpaolo Bisoli

CITTADELLA: Maniero; Cassandro (36′ st Ciriello), Visentin, Frare, Donnarumma; Branca, Danzi (16′ st Mastrantonio), Icardi (16′ st Mazzocco); Laribi; Tavernelli (36′ st Beretta), Lores Varela (21′ st Thioune).

A DISPOSIZIONE: Kastrati, Manfrin, Perticone, Del Fabro, Pavan, Antonucci.

Allenatore: Edoardo Gorini

ARBITRO: Davide Ghersini (Genova)

AssistentiCecconi (Empoli) e Cipressa (Lecce)

IV UomoAcanfora (Castellammare di Stabia)

VARSerra (Torino)

AVARGrossi (Frosinone)

NOTE:

Ammoniti: Danzi, Visentin.

Espulsi: nessuno.

Angoli: 4 – 2

Recupero: 0′ e 4′

Spettatori: 11.454

tutte le notizie di