Cittadella travolgente (3-0 al Brescia): è già primo da solo

di Redazione PadovaSport.TV

Il Cittadella travolge 3-0 il Brescia e sale a sei punti in solitaria. Un’altra grande prestazione dell’undici di Venturato, che ha tenuto testa e a tratti surclassato una delle squadre più forti della categoria. Marcature tutte nella ripresa: al 13′ granata in vantaggio, azione insistita di Branca, palla per Ogunseye che svirgola con D’Urso che rimedia mettendo la sfera all’incrocio dei pali. Meritato vantaggio granata. Al 28′ raddoppio del Citta: bella girata di Tsadjout in rete su assist di Donnarumma. Chiude al 50′ il centrocampista Gargiulo, subentrato a Branca, che batte Joronen con una forte tiro sul primo palo dopo un’azione in contropiede. Da segnalare la buona prestazione del portiere Luca Maniero, titolare “reggente” in attesa di news dal mercato: ottima la parata di riflesso su Ragusa.

CITTADELLA – BRESCIA 3 – 0
Marcatori
: 13′ st D’Urso, 28′ st Tsadjout, 50′ st Gargiulo

CITTADELLA: Maniero; Ghiringhelli, Adorni (C), Frare, Donnarumma (35′ st Benedetti); Vita (45′ st Tavernelli), Pavan, Branca (35′ st Gargiulo); D’Urso (27′ st Iori); Tsadjou (35′ st Rosafio), Ogunseye.
A DISPOSIZIONE: Plechero, Perticone, Camigliano, Proia, Mastrantonio, Awua, Cassandro. 

Allenatore: Roberto Venturato

BRESCIA: Joronen; Mateju, Mangraviti, Chancellor, Martella; Dessena (C) (15′ st Van De Looi), Labojko (38′ st Viviani); Spalek (17′ st Skrabb), Aye, Zmrhal (15′ st Ragusa); Donnarumma
A DISPOSIZIONE: Kotnik, Cistana, Ghezzi, Semprini.

Allenatore: Luigi Delneri

ARBITRO: Matteo MARCHETTI (Ostia Lido)
AssistentiPreti (Mantova) e Margani (Latina)
IV Uomo: Ayroldi (Molfetta)

NOTE:
Ammoniti: Tavernelli
Espulsi: nessuno.
Angoli: 3 – 3
Recupero: 0’ e 6
Spettatori: nessuno (gara a porte chiuse)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy