Cittadella, Venturato finisce sulla stampa australiana: “Il tranquillo allenatore sull’orlo di un miracolo calcistico italiano”

Cittadella, Venturato finisce sulla stampa australiana: “Il tranquillo allenatore sull’orlo di un miracolo calcistico italiano”

di Redazione PadovaSport.TV

Roberto Venturato finisce sul primo giornale australiano, il The Sydney Morning Herald, che lo ha raggiunto telefonicamente in questi giorni. L’allenatore del Cittadella è infatti nato in Australia, dove ha trascorso i primi dieci anni della sua vita. Il titolo richiama il carattere mite del tecnico granata: “Il tranquillo australiano sull’orlo di un miracolo calcistico italiano”, con riferimento alla finale play-off per la serie A persa un anno fa. Venturato è nato il 14 aprile 1963 ad Atherton, nell’estremo nord del Queensland. Suo padre si era trasferito in Australia cinque anni prima – “perché qui in Italia, non c’era nulla da fare” – per lavorare allo Snowy Mountains Hydro Scheme a Cooma attraverso una società italiana. Due anni dopo arrivò sua madre e si trasferirono da lì ai tropici prima di stabilirsi, finalmente, a Sydney.
Lo zio di Venturato aveva acquistato una fattoria vicino a Baulkham Hills. “Ricordo in questa fattoria dove scherzavamo ogni giorno, giocando nella fattoria e andando a scuola – ricorda Venturato – Ho giocato a calcio a Baulkham Hills. C’era una squadra e ho iniziato a giocare in quella squadra. È stato un periodo bellissimo: i tornei, il gruppo, i genitori che hanno esultato … ci siamo divertiti molto”. Dopo aver raccontato la sua infanzia, Venturato chiude l’intervista con una suggestione: “Forse un giorno è possibile che torni lì ad allenare qualche squadra australiana, nella vita, non sai mai cosa accadrà in futuro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy