Cittadella, vittoria pesante nello scontro diretto con il Chievo. Decide “bomber” Gargiulo

di Redazione PadovaSport.TV

Le difese sono attente e concedono pochissimo per quasi tutta la partita. La gara sembra avviarsi verso il pareggio, ma all’82’ quasi dal nulla arriva il vantaggio del Cittadella: chirugico il diagonale di Gargiulo, imbeccato da Branca, che trafigge Semper per il gol dell’1-0. Due minuti dopo ancora padroni di casa in proiezione offensiva con il tiro di Beretta parato in due tempi dal portiere del Chievo. All’88’ ospiti pericolosi con una grande azione personale di Ciciretti che arriva sì in area, ma calcia alto. È l’ultima occasione degna di nota, recupero compreso, alla fine è il Cittadella a far festa. Il centrocampista si conferma così il capocannoniere dei veneti, con otto gol segnati.

CITTADELLA – CHIEVO VERONA 1 – 0
Marcatori: 37′ st Gargiulo

CITTADELLA: Kastrati; Vita (40′ st Perticone), Frare, Adorni, Camigliano; Proia (23′ D’Urso), Iori ((C) 38′ st Pavan), Branca; Rosafio; Tavernelli (1′ st Ogunseye), Beretta.
A DISPOSIZIONE: Maniero, Ghiringhelli, Smajlaj, Mastrantonio.
Allenatore: Roberto Venturato

CHIEVO VERONA: Semper; Mogos, Leverbe, Gigliotti, Renzetti (42′ st Margiotta); Canotto, Palmiero (42′ st Viviani), Obi, Garritano (32′ st Di Gaudio); Fabbro (21′ st Ciciretti), De Luca (21′ st Djordjevic).
A DISPOSIZIONE: Seculin, Bragantini, Rigione, Zuelli, Vaisanen, Pavlev, Bertagnoli.
Allenatore: Alfredo Aglietti

ARBITRO: Massimiliano IRRATI (Pistoia)
AssistentiRaspollini (Livorno) e Miele (Torino)
IV Uomo: Marcenaro (Genova)

NOTE:
Ammoniti: Iori, Gigliotti, Adorni, Vita, Frare, Leverbe.
Espulsi: nessuno
Angoli: 4 – 2
Recupero: 0′ e 4’
Spettatoriporte chiuse

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy