Domani sera Cittadella-Frosinone. Gabrielli: “Vogliamo passare il turno. Dispiace non poter gioire con il nostro pubblico”

Domani sera Cittadella-Frosinone. Gabrielli: “Vogliamo passare il turno. Dispiace non poter gioire con il nostro pubblico”

di Tommaso Rocca

Domani sera il Cittadella scende in campo per il primo turno dei playoff al “Tombolato” contro il Frosinone. Dalle colonne de “Il Gazzettino”, è intervenuto il presidente Andrea Gabrielli: “Dispiace veramente non poter gioire con il pubblico per il traguardo raggiunto, in questi momenti l’intera città sta attorno alla squadra. Purtroppo c’è un vuoto che lascia un po’ di amarezza. La gioia infatti è bella e grande quando la puoi condividere con le persone. Non era affatto scontato arrivare così in alto anche quest’anno. Cominciavo anzi a temere che non ci saremmo riusciti dopo il giro a vuoto che abbiamo avuto, ma credo proprio che il Cittadella i playoff se li sia davvero meritati dopo la splendida annata disputata, sempre al vertice. L’importante era disputare il preliminare in casa nostra. Non faccio calcoli, ma sono convinto che saranno tutte partite impegnative, mi piacerebbe passare il turno eliminatorio e giocarmi quantomeno la semifinale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy