Il (quasi) quarantenne Floccari fa piangere il Cittadella. Aggancio Spal in classifica

di Redazione PadovaSport.TV

Al 12’ il primo episodio: Valoti va alla conclusione dai 20 metri, il pallone sbatte sulla traversa e rimbalza probabilmente oltre la linea. Senza goal line technology, però, il guardalinee non ravvisa la rete e si prosegue. Il gol della Spal arriva al 46’: Floccari sfugge ad Adorni (forse spingendolo) e batte Kastrati. Per l’esperto attaccante, che quest’anno spegnerà 40 candeline, si tratta di un ritorno al gol dopo 262 giorni. Al 56’ Missiroli colpisce la traversa con un colpo di tacco da cross da calcio d’angolo. Berisha è poi reattivo, al 73’, a respingere una sassata di Beretta da fuori area.

S.P.A.L. – CITTADELLA 1 – 0
Marcatori: 1’ st Floccari

S.P.A.L.: Berisha; Okoli, Vicari (34’ st Tomovic), Ranieri; Dickmann (1’ st Sala), Segre (44’ st Murgia), Esposito (1’ st Missiroli), Mora, Sernicola, Valoti; Floccari (C) (40’ st Tumminello).
A DISPOSIZIONE: Thiam, Gomis, Spaltro, Viviani. 
Allenatore: Massimo Rastelli 

CITTADELLA: Kastrati; Donnarumma, Perticone, Adorni (C), Benedetti, Proia (14’ st Iori), Branca, D’Urso (37’ st Pavan); Baldini (29’ st Rosafio), Gargiulo (14’ st Beretta); Tsadjout.
A DISPOSIZIONE: Maniero, Camigliano, Vita, Tavernelli, Smajlaj, Ogunseye.
Allenatore: Roberto Venturato

ARBITRO: Simone SOZZA (Seregno)
AssistentiRocca (Catanzaro) e Mokhtar (Lecco)
IV Uomo: Gariglio (Pinerolo)

NOTE:
Ammoniti: Proia, Beretta, Mora, Valoti.
Espulsi: nessuno
Angoli: 2 – 4
Recupero: 0′ e 3’
Spettatoriporte chiuse

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy