tutto cittadella

Il sorriso del Cittadella si spegne nel recupero: con il Como finisce 2-2

Foto Paola Garbuio/LaPresse 
01 dicembre 2021 Cittadella (PD) Italia 
sport calcio 
Cittadella  vs Como - Campionato di calcio Serie BKT 2021/2022 -   Stadio Tombolato. 
Nella foto: Simone Branca  esulta  gol 2-0

Photo Paola Garbuio/LaPresse 
December , 01  2021 Cittadella (PD) Italy 
sport soccer 
Cittadella  vs Como - Italian Football Championship League BKT 2021/2022 - - Tombolato stadium. 
In the pic:Simone Branca celebration  goal 2-0

Granata beffati dal rigore in pieno recupero di La Gumina

Redazione PadovaSport.TV

Alla fine esce solo un pari, con il sapore della vittoria ormai in bocca. Un pareggio doloroso per il Cittadella, perché la banda granata aveva suonato alla perfezione il suo calcio per i primi 75 minuti, andando avanti 2-0 sul Como. Però ha visto scivolare l’incontro dalle mani e ha incassato nel recupero il rigore di La Gumina per un 2-2 che indica ancora i limiti di una squadra a cui è mancato gestire il match con due gol di margine a favore. Baldini è il più vivo e allo scoccare del primo quarto d’ora sigla il vantaggio granata. Antonucci tra le linee è bravo a pescare l’ex Fano che vince un rimpallo con Solini e freddo punisce Facchin. Adorni e soci tengono saldo il pallino della gara, difendono alti e compatti, dispensando poi interessanti ragnatele palla a terra e provandoci in particolare con D’Urso.

Le squadre si affrontano in mezzo al campo, pochi i tiri in porta. Il Como reagisce con Vignali prima dell’intervallo, ma Kastrati si fa trovare pronto. Nella ripresa gli uomini di Gorini partono fortissimo. Mattioli serve perfettamente Branca in area che di testa supera il portiere avversario. Raddoppio per i padroni di casa. Al 70’ è ancora La Gumina che prova ad accorciare le distanze, colpisce di testa e la palla va fuori di poco. La prima rete della squadra di Gattuso è di Gabrielloni, primo centro stagionale. Lancio di Iovine, l’attaccante classe ’94 salta di testa e supera Kastrati. All’83’ Okwonkwo ha una buona chance, Facchin si fa trovare pronto. Il Como sfiora il pareggio prima con Gabrielloni e poi con La Gumina, due miracoli di Kastrati evitano il il 2-2. Ma in pieno recupero Solini cade in area dopo esser stato colpito da Okwonkwo. L’arbitro Abbatista dopo aver visto l’azione al Var assegna il rigore. La Gumina dal dischetto non sbaglia. Gli ospiti si salvano in pieno recupero e conquistano un punto importante.

CITTADELLA – COMO 2 – 2

Marcatori: 14′ pt Baldini, 1′ st Branca, 29′ st Gabrielloni, 47’ st La Gumina (r)

CITTADELLA: Kastrati; Mattioli, Frare, Adorni (C), Donnarumma; D’Urso (31′ st Okwonkwo), Danzi (31′ st Vita), Branca; Antonucci (22′ st Mazzocco); Beretta (22′ st Tavernelli), Baldini (43′ st Perticone).

A DISPOSIZIONE: Maniero, Benedetti, Cuppone, Smajlaj, Mastrantonio, Cassandro.

Allenatore: Edoardo Gorini

COMO: Facchin; Vignali, Scaglia, Solini, Ioannou (10′ pt Luvumbo (38′ st Peli)); Iovine, Kabashi (18′ st Arrigoni), Bellemo (C), Parigini; Gliozzi (18′ st Gabrielloni), La Gumina.

A DISPOSIZIONE: Bolchini, Zanotti, Toninelli, Bertoncini, Hmaidat, Bovolon.

Allenatore: Giacomo Gattuso

ARBITRO: Eugenio Abbattista (Molfetta)

AssistentiDi Iorio (Vco) e Di Giacinto (Teramo)

IV UomoLongo (Cuneo)

VARFabbri (Ravenna)

AVARSechi (Sassari)

NOTE:

Ammoniti: Bellemo, Adorni, Mattioli, Branca, Parigini.

Espulsi: nessuno

Angoli: 4 – 2

Recupero: 2′ e 3’

Spettatori: 1355