Pescara-Cittadella 3-1, secondo k.o. di fila per i granata: la cronaca

di Redazione PadovaSport.TV

Partono forte i padroni di casa, il centravanti colombiano Ceter (in prestito dal Cagliari) realizza una doppietta che mette in discesa il match per i suoi. Al 16′ scaglia un tiro nell’angolino dove Maniero non può arrivare e al 19′ approfitta dell’uscita del portiere per mettere dentro il pallone del raddoppio. I padroni di casa non si accontentano e al 40′ Vokic fa 3-0 di sinistro. Al 61′ Cissé accorcia le distanze con un colpo di testa, quattro minuti dopo Iori dal dischetto spreca la possibilità di rimonta tirando sopra la traversa. Il risultato non cambia fino al fischio finale e gli abruzzesi ottengono una vittoria importante abbandonando l’ultimo posto in classifica. 4 punti per il Pescara, rimane a quota 10 il Cittadella.

PESCARA – CITTADELLA 3 – 1
Marcatori
: 16′ pt Ceter, 19’ pt Ceter, 39’ pt Vokic, 15’ st Cissè, 

PESCARA: Fiorillo (C); Balzano, Scognsmiglio, Jaroszynski (37’ st Nzita), Bellanova, Fernandes (28’ st Crecco), Busellato, Masciangelo; Vokic (13’ st Galano), Maistro (28’ st Valdifiori); Ceter Valencia (37’ st Asencio).
A DISPOSIZIONE: Alastra, Belloni, Ventola, Di Grazia, Capone, Guth, Diambo.

Allenatore: Massimo Oddo

CITTADELLA: Maniero; Ghiringhelli, Adorni, Frare (1’ st Perticone), Donnarumma (35’ st Benedetti); Proia (35’ st Gargiulo), Iori (C) (25’ st Vita), Branca; D’Urso (25’ st Rosafio); Cissè, Ogunseye.
A DISPOSIZIONE: Kastrati, Bassano, Pavan, Mastrantonio, Awua, Cassandro.

Allenatore: Roberto Venturato

ARBITRO: Alberto Santoro (Messina)
AssistentiDei Giudici (Latina) e Trinchieri (Milano)
IV UomoMassimi (Termoli)

NOTE:
Ammoniti: Masciangelo, Ogunseye, Perticone, Rosafio, Adorni.
Espulsi: nessuno.
Angoli: 1 – 3
Recupero: 0’ e 4’
Spettatoriporte chiuse

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy