Pescara-Cittadella, Kastrati: “Da ex toglierei per questa sfida Fiorillo e Memushaj”

di Redazione PadovaSport.TV

Impiegato per la prima volta in Coppa contro lo Spezia, Elhan Kastrati parla della prossima sfida che lo vede ex di turno: «A Pescara sono cresciuto dal punto di vista umano e professionale – dice intervistato da Il Mattino – Mi sono sempre trovato bene con tutti, ma ho scelto di andare via per cercare di trovare spazio e continuità, perché giocarsi il posto con un portiere come Fiorillo era difficile. Chi toglierei al Pescara? Proprio Fiorillo e Memushaj, sono giocatori importanti, navigati e abituati a certi palcoscenici. Noi ci presenteremo allo stadio Adriatico senza badare alla loro posizione in classifica, non daremo nulla per scontato e il nostro atteggiamento non muterà. E io di sicuro sarò emozionato»

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy