SALA STAMPA Cittadella-Benevento, Venturato: “Espulsione che ha condizionato la gara, però faccio i complimenti ai ragazzi”

di Marco Lorenzin

Le parole dei protagonisti dalla Sala Stampa del Tombolato dopo la vittoria del Benevento per 2-1 sul Cittadella.

Venturato: “Entrambe le squadre hanno cercato di giocare per vincere la partita. Chiaro che l’espulsione ha poi condizionato la partita. Devo però fare i complimenti ai miei ragazzi, la squadra ha dato tutto quello che aveva per provare a vincere. Alla fine abbiamo commesso un’ingenuità sul gol di Maggio che ci è costata la partita. Sono contento però perché anche in 10 contro 11 abbiamo creato e abbiamo giocato almeno alla pari se non meglio del Benevento. Non voglio più parlare degli arbitri, perché poi continuano a dire che sono quello che si lamenta. Ognuno di voi ha visto la partita e può farsi un’idea di quello che è successo. Siamo una grande squadra, e dobbiamo conquistarci i risultati sul campo senza parlare degli arbitraggi. Adesso si riparte lavorando, continuando a cercare di giocare a calcio e riprendendo da quanto di buono fatto fino ad adesso”.

F. Inzaghi (all. Benevento): “Abbiamo fatto un’ottima partita, meritavamo di essere in vantaggio già nel primo tempo. Chiaro che l’espulsione ha influito, il Cittadella si è dimostrato come sempre un’ottima squadra e qui tutti faticheranno per fare punti. Sono contentissimo, abbiamo aumentato il vantaggio sulla terza in classifica. La squadra oggi era sul pezzo, ho la fortuna di avere una rosa ampia e chi entra ha sempre l’atteggiamento giusto. Questa è una vittoria molto importante, da squadra tosta come piace a me”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy