Vigilia Cittadella-Benevento, Venturato: “Non siamo i favoriti, ma ci proveremo fino in fondo”

Vigilia Cittadella-Benevento, Venturato: “Non siamo i favoriti, ma ci proveremo fino in fondo”

di Marco Lorenzin

Ecco le parole di Roberto Venturato alla vigilia di Cittadella-Benevento, gara d’andata della semifinale Playoff che si giocherà domani allo Stadio Tombolato di Cittadella con calcio d’inizio alle ore 21:00.

“Dopo la gara di La Spezia essere un po’ affaticati è normale anche se quella di domani per noi è una partita importante. Giocare partite così ravvicinate non è mai semplice, ma sembra ci sia stato un buon recupero dal lato fisico. La squadra comunque è in una condizione buona per essere nel finale di stagione, anche venerdì non ho visto praticamente nessuno con i crampi a parte Frare. Oltretutto partite come quella di domani sono gare in cui conta molto la testa, più della parte atletica. L’esperienza in questo senso ce la siamo già fatta, visto che ci siamo giocati molto già a Palermo, oltre che venerdì scorso contro lo Spezia. Partite così portano via molto a livello nervoso, perchè arrivano in un momento dell’anno particolare, ma già a Palermo ho avuto risposte positive in questo senso dal gruppo, ho visto la tensione giusta con i ragazzi che hanno risposto nel modo giusto alle difficoltà incontrate. Essere di nuovo in semifinale, dopo quella giocata lo scorso anno, è una conferma del buon lavoro fatto ma anche un passo avanti importante: penso che il Benevento sia favorito, ma di sicuro noi vogliamo provarci fino alla fine”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy