Braglia: “Mbakogu si guardi dai procuratori”

di Redazione PadovaSport.TV

“Jerry deve imparare a gestire anche questi momenti e soprattutto capire che non ha ancora fatto nulla: la carriera di un calciatore si decide in una stagione, non dopo tre o quattro gare”. Sono le parole dell’alleantore della Juve Stabia Piero Braglia, che ha anche ammonito il giovane attaccante: “Personalmente ritengo che debba continuare ad impegnarsi per confermare le sue qualità, guardandosi bene da chi gli gira intorno, in primis dai procuratori. Dov’erano questi signori quando tutto gli girava male? Sono convinto che solo Jerry sia padrone del proprio destino”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy