tutto padova

Calori: “Se viene una ventata, prendiamo il raffreddore”

Mister Calori sottolinea in sala stampa il momento no del Padova: “Al minimo errore veniamo puniti pesantemente – ha spiegato il tecnico aretino – per usare una metafora diciamo che alla prima ventata ci viene il raffreddore....

Redazione PadovaSport.TV

Mister Calori sottolinea in sala stampa il momento no del Padova: "Al minimo errore veniamo puniti pesantemente - ha spiegato il tecnico aretino - per usare una metafora diciamo che alla prima ventata ci viene il raffreddore. E' vero ci sono stati degli errori individuali, forse dovuti a una paura intrinseca che non riesco a togliere. E' un peccato, perchè anche oggi sul piano dell'interpretazione ho visto una squadra che gioca a calcio. Se penso a come abbiamo perso le ultime due partite, mi viene ancora più rabbia. Comunque non butto la croce addosso a nessuno, non è mio costume. Gli infortuni? Legati al primo salto si è sentito la schiena bloccata e ha chiesto la sostituzione, Cesar ha 8 punti in testa per una botta".