Cessioni: Giovannini non vuole allontanarsi, Di Nardo senza offerte

di Redazione PadovaSport.TV

In questi giorni non si muove foglia per quanto riguarda il mercato in uscita, sarà necessario aspettare almeno qualche giorno dopo ferragosto. La lista dei giocatori biancoscudati sul mercato è davvero lunga, quanto basta per concentrare tutte le attenzioni di Foschi sullo sfoltimento della rosa. La situazione è complicata. Cominciamo dalla difesa. Ci sono tre centrali in esubero: Giovannini, Petrassi e Trevisan. Il primo non vuole allontanarsi troppo da Padova per via della compagna in dolce attesa (rifiutati Barletta, Foggia e Frosinone), il secondo invece al momento non ha offerte concrete. Trevisan piace a Mandorlini, ma il Verona vorrebbe prendere il difensore senza pagare quasi nulla, magari aspettando gli ultimi giorni di mercato. A centrocampo partirà uno tra Italiano e Vicente. Sembra che ci sia già un accordo per la cessione del brasiliano in prestito con una squadra italiana, ma il via libera sarà dato solo una volta sistemata la “grana” Italiano. A proposito del capitano: è stato proposto alla Reggina, ma è una trattativa difficile da condurre in porto. Italiano come noto vuole il rinnovo, il Padova tentenna. Con la Reggina si è parlato anche di Gallozzi, ma il presidente Foti non sembra interessato. In attacco sul piede di partenza c’è Di Nardo. Fonti giornalistiche da Avellino fanno sapere di un timido interesse (smentito però dal dg biancoverde De Vito) per il napoletano, ma in serie B (dove vorrebbe continuare a giocare Totò) nessuna squadra si è più fatta avanti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy