Grassani su Italiano: “Il collegio ha ammesso i testimoni che abbiamo portato”

di Redazione PadovaSport.TV

Traspare fiducia dalla parole dell’avvocato Mattia Grassani che difende il Padova e Vincenzo Italiano, per l’ormai famoso illecito in occasione della partita Padova-Grosseto del 23 marzo 2010. La società biancoscudata è stata penalizzata di due punti, il giocatore squalificato per tre anni. “Il collegio arbitrale – spiega il legale Mattia Grassani, le parole sono riportate dal Corriere Veneto – ha ammesso i testimoni da noi richiesti, Carobbio, Turati e il medico sociale Nassuato, oltre che l’interrogatorio di Italiano ed è un bel primo passo verso la verità. Si farà tutto all’udienza del 12 novembre, siamo soddisfatti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy