Mandorlini a pranzo con Cestaro alla festa di De Gasperi

di Redazione PadovaSport.TV

Mandorlini e Cestaro a pranzo insieme. Niente di preoccupante, è solo il compleanno di Enzo De Gasperi, l’ex socio del Calcio Padova che ieri ha festeggiato i 60 anni nella sua villa di Santa Maria di Sala con 200 invitati, tra cui il presidente del Padova e l’allenatore del Verona. «Andrea, ma come si gestisce uno come Cacia, visto che noi non ci siamo riusciti così bene?» ha chiesto il patron (le parole sono riportate da Il Mattino). Risposta di Mandorlini: «Pres, è un grande attaccante, che va fatto giocare dove gradisce, là davanti. Anch’io qualche volta sopporto (eventuali brontolii, ndr), ma uno così me lo tengo stretto. A gennaio non voleva più saperne di restare a Padova, ho fatto il possibile per soffiarvelo. Se lo avessi avuto già allora, sono sincero, saremmo in serie A da cinque mesi». Chi ha orecchie per intendere, intenda…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy