Mandorlini: “Solo Hellas, degli altri non parlo”

di Redazione PadovaSport.TV

La parola chiave della conferenza stampa tenuta da Andrea Mandorlini è una sola: Hellas Verona. Il mister ha voluto parlare solamente della sua squadra evitando di fare commenti sulle altre squadre. Ecco le sue parole: “I derby sono tutti difficili, non ci sono mai dei favoriti. Ci teniamo a far bene. Loro vengono da una sconfitta, ma non voglio parlare degli avversari, lo fanno già troppo gli altri che parlano di noi. Preferisco parlare dell’Hellas. Stiamo recuperando giocatori, stiamo bene, i risultati positivi aiutano a lavorare meglio. E dovremo essere bravi a preparci al meglio. Guardiamo in casa nostra, stiamo recuperando tutti, tranne Cocco, per il quale siamo agli sgoccioli e dalla prossima settimana dovrebbe riaggregarsi con il gruppo, e Pugliese. Il Padova? E’ una squadra che ha ambizioni, come giusto che sia. Nelle idee, nella società. Le ambizioni poi vanno portate in campo e sappiamo che faranno di tutto per batterci, ma troveranno una squadra di fronte pronta a tutto. Ma io voglio parlare solo del Verona, stiamo bene e ci stiamo preparando come chiedevo. L’importante è avere tutti, sono contento che ho problemi di abbondanza perché tutti i giocatori sono pronti e hanno voglia di giocare. Andranno fatte delle scelte ma questo è il mio compito. Duemila tifosi al seguito? E’ una costante, entusiasmo che cresce nella squadra e si vede anche fuori. E’ bello questo e vogliamo farlo durare. Il commento di Pea? Io non ho niente da dire. Non parlo del Padova come non avrò nulla da dire da qui in avanti delle altre squadre”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy