calciomercato

A Padova l’incontro per il futuro di Moro: ecco cosa si è deciso

Ieri l'agente ha parlato con il club biancoscudato: ha fretta di chiudere, ma per Sogliano (e la proprietà) invece non c'è urgenza

Redazione PadovaSport.TV

Luca Moro (foto Getty)

Capitolo Luca Moro: agente e giocatore vogliono chiudere l'operazione a gennaio. Ieri a Padova, riferisce la Gazzetta dello Sport, è andato in scena l’incontro tra l’agente dell’attaccante, Beppe Riso, e la società veneta. Sul tavolo il domani del bomber attualmente in prestito al Catania (18 gol in 17 presenze nel Girone C) che piace a tanti in Italia e non solo. Sul tavolo l’interesse fortissimo del Sassuolo per lui che potrebbe diventare il sostituto di Gianluca Scamacca dalla prossima estate. Non subito anche per un motivo regolamentare: ha giocato una gara con il Padova a inizio stagione e più di due maglie non si può vestire nell’arco della stessa annata. Il giocatore preme per chiudere il trasferimento già ora e finire comunque la stagione a Catania.

SFOGLIA LE SCHEDE PER CONTINUARE A LEGGERE

tutte le notizie di