Ex

Catanzaro-Padova, Di Livio: “Finale anticipata, aspetto psicologico decisivo”

Catanzaro-Padova, Di Livio: “Finale anticipata, aspetto psicologico decisivo” - immagine 1

L'ex biancoscudato decise l'ultima sfida tra i due club in terra calabrese. Correva l'anno 1989

Redazione PadovaSport.TV

Angelo Di Livio decise nell'89 l'ultimo Catanzaro-Padova, ai microfoni de LaCasadiC ha parlato della sfida di stasera: "Sono rimaste 4 squadre di grande qualità - ha detto - È chiaro che Padova-Catanzaro può essere una finale anticipata, ma anche dall’altro lato sono molto forti Feralpisalò e Palermo. Ci avrei messo anche la Reggiana dentro. Sarà difficile capire anche chi vincerà la finale. Padova e Catanzaro hanno qualcosa in più ma una delle due uscirà (ride ndr). Quanto influisce il fattore casa? Il Palermo giocherà in casa semifinale e finale e quello conterà molto, soprattutto visto che ci saranno 30.000 persone. Poi Palermo è una piazza straordinaria. L’aspetto psicologico conterà molto perché arriviamo in un momento della stagione in cui i giocatori sono stanchi e la spinta del pubblico può essere determinante“.

tutte le notizie di