Della Latta il leader: vuole la B a tutti i costi, è già un trascinatore

di Redazione PadovaSport.TV

Mai banale, in campo con inserimenti improvvisi che non ti aspetti, fuori dal campo con dichiarazioni pungenti ma sempre “sul pezzo” e che inquadrano bene il momento. Simone Della Latta è uno degli acquisti migliori del Padova, arrivato in estate grazie a una delle operazioni lampo a cui ci ha abituato Sogliano, si è imposto nello spogliatoio, nell’undici di Mandorlini e pure nella classifica marcatori dove sopra di lui c’è solo Bortolussi del Cesena (sarà la genetica, visto che è nipote del “condor” Vitaliano Bonuccelli, uno che di gol ne ha fatti a valanghe).
I cinque gol segnati in campionato sono già un record personale, ma non erano certo un obiettivo primario per Della Latta che in testa ha solo la serie B: fin qui ha giocato sempre tra Toscana e Emilia Romagna, in serie C. “Ritenevo di meritarla già in passato, a maggior ragione oggi che ho più esperienza” aveva detto qualche mese fa e oggi la vuole conquistare con il Padova, lo si capisce bene da certe sue dichiarazioni

“Non siamo ancora una vera capolista”

Dopo la sconfitta a Salò (leggi qui le sue dichiarazioni), è stato molto chiaro in sala stampa, tanto da far discutere i tifosi, tra i molti che lo hanno difeso e qualcuno che ha considerato il suo “Non siamo ancora da primo posto” come una resa anticipata. Le parole avevano tutt’altro tono che quello di una resa, anche perchè il Padova è lassù, scavalcato solo dal Südtirol (che ha sfruttato contro l’Imolese la seconda vittoria a tavolino). Mandorlini conosce bene la tempra del suo centrocampista e non riesce a rinunciarci (fin qui ha sempre giocato, pur con validissime alternative a centrocampo): “Magari è un po’ sgraziato nei movimenti ma Simone è un lottatore” ha detto di recente l’allenatore biancoscudato. E ha quella voglia di vincere che in serie C fa decisamente la differenza, più (forse) dei piedi buoni.

Leggi anche > CLAMOROSO: Maicon, uno degli eroi del triplete dell’Inter, vicino a un club di serie D italiana

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy