La probabile formazione biancoscudata contro il Rimini: Fazzi verso il ritorno da titolare

La probabile formazione biancoscudata contro il Rimini: Fazzi verso il ritorno da titolare

di Gianmarco Zandonà

Padova che si avvicina alla sfida casalinga contro il Rimini, valevole per la sedicesima giornata di campionato. I biancoscudati non vincono da tre partite ma oltre ai risultati del momento e al desiderio di tornare a conquistare i tre punti, l’obiettivo è continuare a lavorare, a dare il massimo e a fare una prestazione di livello. Per quanto riguarda le scelte tattiche, il mister non fornisce in anticipo alcuna informazione, lasciando il dubbio tra un schieramento classico (3-5-2), scelto nella maggioranza delle partite fin qui disputate, o un camaleontico 4-3-1-2: l’idea di Sullo è quella di portare avanti entrambi gli schemi, da poter utilizzare ad hoc nel corso della stagione. Nella sfida contro i biancorossi, grazie al recupero di Fazzi, si dovrebbe tornare ad un iniziale 3-5-2 con il pacchetto difensivo formato da Pelagatti, Kresic e Lovato, e alla predilizione delle corsie esterne nella manovra offensiva. Al posto dello squalificato Ronaldo uno tra Buglio e Mandorlini mentre in coppia con Santini si giocano una maglia Soleri e Mokulu.

 

Padova (3-5-2): Minelli; Pelagatti, Kresic, Lovato; Fazzi, Germano, Buglio/Mandorlini, Castiglia, Baraye; Soleri/Mokulu, Santini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy