Legnago, la delusione di Bagatti: “Mai corso veri rischi, Santini ha fatto un assist fortuito a Hraiech”

di Redazione PadovaSport.TV

“Stavamo facendo la partita che avevamo preparato. I ragazzi l’hanno interpretata in maniera encomiabile. Non abbiamo mai corso veri rischi”. Così l’allenatore del Legnago Massimo Bagatti, al termine della partita persa contro il Padova. I veronesi hanno provato con le tre punte a ripartire in caso di riconquista della palla, giocando sull’errore dell’avversario. Ma non è andata bene, perchè dopo aver lavorato ai fianchi dell’avversario, il Padova ha saputo colpire in modo letale. “Sul gol di Hraiech eravamo in superiorità numerica – continua nell’analisi Bagatti – ma nelle scalate qualcosa non ha funzionato. Se poi Santini anziché strisciarla la palla l’avesse presa piena non sarebbe diventato un assist fortuito come invece è stato. Peccato aver subito gol così, ma alla squadra non posso davvero dire niente. Alla fine ci siamo un po’ sbilanciati ed è chiaro che se lo fai davanti a certi avversari puoi anche subire il secondo gol».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy