Legnago-Padova, al Sandrini per confermarsi al vertice: ampia scelta per Mandorlini

di Redazione PadovaSport.TV

Dopo il meritato giorno di riposo, il Padova tornerà ad allenarsi domani alla Guizza in vista dell’impegno di domenica alle 15 a Legnago. I biancoscudati tornano al Sandrini dopo l’epica promozione del 2015 in serie D (clicca qui per leggere che fine hanno fatto i giocatori della Biancoscudati Padova).

Con il titolo virtuale sul petto di “Campioni d’Inverno”, inutile ma certamente indicativo dell’ottimo lavoro svolto nel girone d’andata, la squadra di Mandorlini dovrà affrontare un altro impegno agevole solo sulla carta, contro un avversario, il Legnago, reduce da un pesante 4-1 a Trieste. Il Padova ritroverà anche l’ex Lazarevic, uno degli acquisti di “lusso” nel 2011, che ha deciso di tornare in Italia nella fase calante della sua carriera (dopo esperienze non irresistibili tra Turchia, Polonia e Slovenia).

Domani Mandorlini valuterà anche i giocatori a disposizione: la scelta è ampia, specie con il possibile rientro di Nicastro in attacco.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy