FINALE Fano-Padova 1-1 (38′ pt Della Latta, 24′ st Barbuti rig.)

di Redazione PadovaSport.TV

ALMA JUVENTUS FANO (4-3-1-2): Meli; Cargnelutti, Di Sabatino, Bruno, De Vito (35′ st Monti); Said (12′ st Baldini), Amadio, Parlati (41′ st Diop); Marino (12′ st Scimmia); Barbuti, Ferrara (35′ st Paolini). A disposizione: Viscovo, Zigrossi, Sarli, Martella, Rillo, Santarelli, Longo. All. Alessandrini.

PADOVA (4-3-2-1): Vannucchi; Pelagatti, Andelkovic, Kresic (1′ st Baraye), Gasbarro; Germano (43′ st Buglio), Hallfredsson, Della Latta; Ronaldo (40′ st Bifulco), Jelenic (26′ st Hraiech); Jefferson (26′ st Soleri). A disposizione: Merelli, Valentini, Biancon, M.Mandorlini, Vasic, Santini, Nicastro. All. A.Mandorlini.

ARBITRO: Marco Ricci di Firenze (Caso-Montagnani). Quarto uomo Cannata. Ammoniti: Kresic, Hallfredsson, Marino, Scimia, Parlati, De Vito, Barbuti

 

SECONDO TEMPO:

48′ – Finisce 1-1 tra Fano e Padova. Primo punto in campionato per i biancoscudati, che rimane ancora a secco di vittorie.

47′ – Hallfredsson su punizione mette in area, palla che carambola su Gasbarro, para il portiere Meli

45′ – Conclusione di Paolini, palla sul fondo.

44′ – Cade Della Latta in area, proteste veementi dalla panchina del Padova. Episodio da rivedere

40′ – Debutto per il neo acquisto del Padova, Bifulco. Entra al posto di Ronaldo, che si è un po’ spento nella ripresa.

36′ – Saber mette al centro, Soleri cerca la conclusione in scivolata.

34′ – Barbuti! Conclusione dalla destra, palla sull’esterno della rete.

33′ – Azione pericolosa di Ferrara, l’attaccante del Fano arriva alla conclusione dalla linea di fondo, Vannucchi para.

26′ – Mandorlini inserisce Soleri per Jefferson, Hraiech prende il posto di Jelenic e arretra a centrocampo, con Germano più avanzato

24′ – GOL DEL FANO, Barbuti realizza il rigore.

23′ – RIGORE PER IL FANO, Scimia cade al limite dell’area, atterrato da Germano, l’arbitro indica il dischetto

20′ – Punizione di Ronaldo, il brasiliano sceglie la conclusione rasoterra, ma troppo debole.

11′ – Ottima copertura di Gasbarro sul passaggio in profondità per Barbuti. L’ex Livorno dall’inizio del secondo tempo gioca da centrale

7′ – Marino calcia da lontano, para Vannucchi senza problemi. Si arrabbia Alessandrini in panchina, preferiva un’altra soluzione

1′ – Si riparte

PRIMO TEMPO: 

45′ – Fine primo tempo, decide fin qui il gol di Simone Della Latta, al terzo gol nelle ultime due partite.

38′- GOOOOL DEL PADOVA! Segna Della Latta, colpo di testa in area dopo calcio piazzato dalla destra battuto da Ronaldo.

34′ – Spinge il Fano, Pelagatti mette in corner. Troppo affanno fin qui per i biancoscudati

30′ – Inserimento di Parlati che conclude in porta, para Vannucchi.

28′ – Kresic è il primo ammonito della gara.

23′ – Grande occasione per il Padova! punizione di Ronaldo verso il centro area, Jefferson svetta e di testa da pochi passi manda alto.

19′ – Ci prova Parlati dalla distanza, conclusione alta del centrocampista del Fano.

12′ – Rimane basso il Padova, è il Fano più propositivo.

7′ – Padova ancora piuttosto “timido”, aspetta il Fano ed è poco aggressivo nella fase di non possesso.

4′ – Cross dalla destra di Marino, ben imbeccato da Said. Palla alle stelle

2′ – Passaggio filtrante per Said, che cade al limite dell’area chiuso dai difensori biancoscudati. Tutto regolare

1′ – Partiti!

PRE-PARTITA:

Mandorlini conferma il modulo visto a Frosinone, con Jefferson unica punta al posto di Soleri. Noie muscolari per Valentini nel riscaldamento, sarà sostituito da Kresic

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy