Padova, attacco in crisi. La ricetta di Pippo Maniero: “Tranquillità parola d’ordine, intestardirsi per il gol peggiora la situazione”

di Redazione PadovaSport.TV

Pippo Maniero sulle pagine de Il Gazzettino prova a interpretare il momento di crisi degli attaccanti del Padova: “É naturale che per un attaccante il gol sia molto importante. Puoi giocare bene quanto vuoi, ma se non segni non vai da nessuna parte. Basta vedere Piatek del Milan, quanta fatica sta facendo. I tifosi si aspettano che tu segni perchè nell’immaginario collettivo sei il giocatore che deve finalizzare. Quando vedi che non riesci a farlo e che la squadra non attraversa un momento particolarmente brillante, nella testa ti passano mille domande. Il consiglio che mi sento di dare ai ragazzi biancoscudati è quello di restare il più tranquilli possibile, senza cercare di segnare a tutti i costi. Tante volte ho provato a segnare per forza, e non facevo altre che peggiorare la situazione. Perché da soli nel calcio non si risolve niente”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy