Padova-Cesena, bianconeri al lavoro: la situazione dei possibili indisponibili

di Redazione PadovaSport.TV

Il Cesena prosegue la preparazione in vista del match dell’Euganeo (domenica, stadio Euganeo ore 17.30). Il tecnico William Viali ieri a Villa Silvia ha dato il via alle prove tecniche generali, con situazioni di “undici contro zero”. Alla seduta hanno preso parte Caturano e Gonnelli che hanno poi svolto in palestra un lavoro sulla forza. Ancora a parte Tonetto, seguito dai preparatori Magrini e Vincenzi. Hanno proseguito invece la fisioterapia Capanni e Munari. Oggi allenamento all’Orogel Stadium Dino Manuzzi.  Nel Cesena c’è anche l’ex Padova Davide Di Gennaro, che ieri si è presentato alla stampa:

Il centrocampista ha dato un saggio molto chiaro delle sue qualità risultando decisivo sia nella provvidenziale vittoria di Fano che nella suggestiva prova di forza offerta contro il Carpi. “Questo è il mio quindicesimo anno da professionista – spiega lui – e mi rendo conto che l’aspetto mentale sia la cosa che conta di più. In questa piazza ho avuto subito impressioni più che positive, sin dalla prima chiacchierata col direttore Zebi che col mister Viali, con cui condivido l’idea di calcio”. E che l’impatto di Davide sia stato più che sensibile anche nello spogliatoio del Cesena lo si è visto chiaramente al termine della vittoria di Fano quando tutto il gruppo bianconero si è stretto attorno al suo nuovo leader, nel senso letterale del termine: “In quel momento è stata una liberazione dopo tanti mesi di agonia calcistica ma è affiorata anche la consapevolezza di aver vinto una partita delicatissima, visto che era la prima dopo l’interruzione del campionato a causa del Covid. È stato un momento molto bello”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy