Il ricorso

Padova, confermate le tre giornate di squalifica a Terrani

Padova, confermate le tre giornate di squalifica a Terrani

L'attaccante dovrà scontare tutta la squalifica, dopo l'espulsione contro la Pro Sesto. Respinto il ricorso

Redazione PadovaSport.TV

Niente da fare per il ricorso contro la squalifica a Terrani. La Corte Sportiva d’Appello dopo il reclamo proposto dalla società biancoscudata a seguito della sanzione disciplinare inflitta al proprio giocatore a seguito del match in casa della Pro Sesto del 20 ottobre scorso, ha confermato le 3 giornate di squalifica per Giovanni Terrani, attaccante del Padova.

Ecco il comunicato ufficiale:

LA CORTE SPORTIVA D’APPELLO NAZIONALE SEZIONE II composta dai Sigg.ri: Pasquale Marino – Presidente Maurizio Borgo – Vice Presidente Carlo Buonauro – Componente (relatore) Paolo Grassi – Rappresentante A.I.A. nell’udienza fissata il 29 ottobre 2021, tenutasi in videoconferenza, a seguito del reclamo numero 057/CSA/2021-2022 proposto dalla società Calcio Padova S.p.A. in data 22.10.2021, avverso la sanzione della squalifica per 3 giornate effettive di gara inflitta al calciatore Terrani Giovanni, in relazione alla gara Pro Sesto/Padova del 20.10.2021 – udito l’Avv. Eduardo Chiacchio per la ricorrente – ha pronunciato il seguente: DISPOSITIVO Respinge il reclamo in epigrafe. Dispone la comunicazione alla parte presso il difensore con PEC

tutte le notizie di