In tv

Padova, Curcio: “Ci manca un po’ di possesso palla, Seregno non dev’essere un dramma”

Padova, Curcio: “Ci manca un po’ di possesso palla, Seregno non dev’essere un dramma”

L'esterno brasiliano, confermato anche per quest'anno, ci ha raccontato le sue prime impressioni sul nuovo gruppo formato da Pavanel

Redazione PadovaSport.TV

Felipe Curcio, ospite della prima puntata di Solo per la maglia (il nuovo talk mensile di PadovaSport dedicato a serie B e C) ha commentato l'ottimo avvio di campionato dei biancoscudati:

Si dice che il girone A sia più facile, ma in realtà ci sono anche neopromosse difficili da affrontare. Domenica abbiamo giocato contro il Seregno ad esempio, ci siamo trovati in difficoltà a uscire dalla prima pressione e ci siamo fatti condizionare dal loro gioco. Non abbiamo vissuto il pareggio come un dramma, dobbiamo solo imparare a non perdere troppi punti per strada specie negli scontri diretti. Südtirol, Albinoleffe e Pro Vercelli ci daranno fastidio fino alla fine. Siamo abbastanza maturi comunque da non farci condizionare da questo forte favore del pronostico nei nostri confronti. Rispetto all'anno scorso? Siamo più forti, specie a centrocampo. Ma in tutti i reparti abbiamo grande qualità, dobbiamo solo avere fiducia in noi stessi. Forse ci manca un po' di possesso palla rispetto all'anno scorso, ma dobbiamo lavorarci. Personalmente mi trovo bene da terzino schierato, nella difesa a quattro. Pavanel è bravo a livello di gestione del gruppo

tutte le notizie di