Bilanci

Padova, Donnarumma: “Non sarà facile tenere questo ritmo per il Südtirol. E la mia miglior parata…”

Padova, Donnarumma: “Non sarà facile tenere questo ritmo per il Südtirol. E la mia miglior parata…”

Il portiere biancoscudato parla del girone di andata, che lo ha visto protagonista nelle ultime partite

Redazione PadovaSport.TV

Antonio Donnarumma ha parlato oggi in conferenza stampa, ecco le sue parole:

"Non vediamo l'ora che inizi il campionato, sono state settimane di duro allenamento. Siamo stati fortunati ad avere pochi casi, abbiamo lavorato molto insieme. C'è stata una mia zia positiva giù quindi abbiamo deciso di festeggiare al nord durante la pausa natalizia, a casa mia ad Abano. Gigi invece ha preso il Covid a Parigi, dopo qualche giorno di allenamento. Un bilancio su questa prima parte di campionato in serie C? Sono venuto qui con la testa giusta, un giocatore può sbagliare l'atteggiamento quando scende di categoria. Avevo voglia di rimettermi in mostra e da subito ho pensato che Padova fosse la piazza giusta.  Bisogna prendere i lati positivi della pausa, mettiamo a posto gli aspetti che non funzionano. Südtirol? Stanno facendo un campionato strepitoso mentre noi stiamo facendo bene, la differenza è lì, noi stiamo prendendo pochi gol ultimamente, è un dato importante. Loro dovrebbero mantenere questo passo per starci davanti, non è scontato. Momento difficile? All'inizio quando gli avversari tiravano poco in porta e riuscivano a segnare. Poi però ho sempre dato il massimo credo. La miglior parata? Una fatta contro la Juve Under 23, nel recupero di campionato. Arrivò prima del gol di Ceravolo. Sul primo gol di Lecco, il tiro da fuori area, ho invece sbagliato io".

tutte le notizie di